venerdì 23 dicembre 2016

NATALE E DINTORNI... CON LETTURE - DONO

Ormai, ci siamo!
L'attesa si sta accorciando e anche le vacanze sono iniziate...
Allora, quale miglior dono poter fare ai bambini se non la lettura di storie d'inverno, di renne e Babbo Natale, di condivisione e di gioia? E così, eccomi anche quest'anno alla ricerca di un albo illustrato, in Italiano, di Rudolph, la renna dal naso rosso ma... niente. E allora mi sono affidata al web, alle storie, alle canzoni e ai video pubblicati, che tanto sono piaciuti ai più piccoli. 
Non ci sono solo storie da leggere, ma anche da guardare e da cantare!

LA NARRAZIONE PER EPISODIhttps://www.youtube.com/watch?v=2kdy9cnMTk4


Il nostro lavoro creativo è stato, poi, quello di rappresentare Rudolph, la renna di Babbo Natale, in modo semplice ma d'effetto, con materiale di riciclo: cartoncini, carta da pacchi avanzata, tappi di sughero o simile, occhietti mobili, foglie di gomma e decori di Natale vari.
Ecco il risultato...

E con il primo esempio, ne sono usciti tanti altri, cambiando colori e accostamenti: ad ognuno il proprio!

RUDOLPH, 
LA RENNA DAL NASO ROSSO,
PER VOLARE A PIÚ NON POSSO,
PER REGALARE DONI
A TUTTI I BIMBI BUONI!

Per i bambini più grandi, invece, l'attività è stata diversa. Stamattina, ho pensato di donare loro un pacchetto - sorpresa con, all'interno, un libro da me scelto tra quelli di letteratura per l'infanzia, adatti agli 8-10 anni. Questo regalino andrà adagiato sotto l'albero, assieme agli altri pacchi, e sarà da scartare il giorno di Natale. L'attività, che ho voluto meno "scolastica" possibile, sarà per loro quella di realizzare una breve recensione del testo letto. In tal modo, si realizzerà il tanto ambito compito autentico, perché permetterà a ciascuno di esprimere pareri e opinioni, da condividere con gli altri, e di identificarsi con almeno un personaggio "simpatico" della storia.



LIBRI A SORPRESA,
PER UN'EMOZIONE VERA!


STORIE TRA I PACCHETTI,
PER MATURARE AFFETTI.


PAROLE TRA I FIOCCHI,
PER CONQUISTARE GLI OCCHI.







LIBRI SOTTO L'ALBERO DI NATALE,
COME DONO SPECIALE.



STORIE DA LEGGERE E RECENSIRE,
PER IMPARARE AD APPROFONDIRE.



PAROLE ED OPINIONI
CON TANTE... CONGRATULAZIONI!







L'idea si può facilmente replicare a Gennaio, al ritorno a scuola, con i libri infilati dentro qualche calza... e poi anche durante il resto dell'anno, trovando sempre qualche occasione interessante.


Non resta, ora, che augurare a tutti un BUON NATALE  e un SERENO ANNO NUOVO, con l'immagine delle nostre vetrate, sul parco immerso nella nebbia di questi giorni d'inverno....

Nessun commento:

Posta un commento